Cinque cose da ricordare quando si lava un’automobile

Cinque cose da ricordare quando si lava un’automobile

Febbraio 21, 2023 Off Di admin

Lavare un’automobile è, per tantissime persone, un fastidio: per questo motivo, spesso ci si affida ad un autolavaggio per permettere alla propria automobile di essere pulita al meglio, con strumenti professionali che si occupano di salvaguardare ogni aspetto della propria pittura. Per altri, invece, lavare l’automobile è un’esperienza positiva, oltre che rilassante, che permette di mettersi a contatto con il proprio mezzo di trasporto, per qualche ora, direttamente all’interno del proprio garage. In questi casi, dunque, lavare l’automobile diventa un avere propria passione, per quanto sia comunque necessario svolgere il lavoro che si richiede in maniera quanto più possibile precisa: ecco cinque cose da ricordare quando si lava un’automobile, per evitare errori di ogni genere.

 

Servirsi di una pompa d’acqua per eliminare lo sporco

La prima tra le cinque cose da ricordare quando si lava un’automobile è che bisognerà servirsi di uno strumento adatto per procedere alla pulizia del proprio mezzo di trasporto, onde evitare problemi o, semplicemente, una pulizia non accurata. Per questo motivo, è consigliato servirsi di una pompa d’acqua per eliminare lo sporco, grazie ad un getto sicuramente molto più veloce che permetterà di eliminare tracce di sporcizia, incrostazioni o altri residui di sporco che si accumulano nella parte esterna della propria vettura. Naturalmente, la pompa d’acqua va utilizzata quando la propria auto è spenta e chiusa, in modo da evitare di far entrare l’acqua all’interno dell’auto, dove gli strumenti elettronici sono più delicati.

 

Pulire i tergicristalli

Seconda cosa da ricordare risulta essere fondamentale, quando si pulisce e lava un’automobile: pulire l’intera vettura non ha un vero e proprio valore se, alla prima pioggia, i tergicristalli sporchi diffondono un alone su tutto il vetro principale della propria automobile. I cuscinetti dei tergicristalli possono sporcarsi molto facilmente, in virtù delle sostanze che sono mosse quando vengono azionate o, semplicemente, in virtù della polvere che si accumula sugli stessi. Per questo motivo, dopo che la propria automobile è stata lavata completamente, bisognerà ricordarsi di pulire i tergicristalli, in modo da non diffondere chiazze di sporco appena inizierà a piovere per la prima volta.

 

Lucidare i fari

Altro elemento fondamentale da tenere sicuramente a mente quando si lava la propria vettura è lucidare i fari, dal momento che si tratta di strumenti importantissimi quando si circola per strada, tali da mettere in sicurezza sia il conducente di una determinata vettura, sia tutti gli altri che utilizzano il medesimo mezzo di trasporto. La Lucidatura Fari è una pratica fondamentale da mettere a punto, spesso affidandosi anche a dei professionisti del settore, dal momento che non si può certamente circolare con dei fari sporchi o poco illuminanti, dal momento che si correrebbero dei rischi su strada, soprattutto di notte. Per questo motivo, al di là della componente estetica, la pulizia di un’automobile deve essere finalizzata soprattutto al miglioramento delle prestazioni di quest’ultima.

 

Pulire gli interni con un’aspirapolvere

A meno che non si abbia una cura maniacale della propria automobile, sicuramente all’interno della stessa si accumula lo sporco determinato da briciole, polvere o oggetti che cadono e che vengono dimenticati all’interno della vettura, soprattutto sotto i sedili. Per questo motivo, prima di procedere con una pulizia completa servendosi di detersivi e pezze, bisognerà procedere pulendo gli interni con un’aspirapolvere, in modo da eliminare tutte le tracce di sporco e di briciole che si accumulano in alcuni punti della propria vettura. In questo modo, sarà possibile eliminare tutta la parte eccedente di sporco, evitando che quest’ultimo si accumuli nonostante l’utilizzo del detersivo.

 

Pulire i sedili con strumenti delicati

 

L’ultimo consiglio da seguire e da ricordare, a proposito di quando si lava un’automobile, porta a utilizzare delle pezze per pelle o tessuti particolari, soprattutto quando si puliscono i sedili all’interno della propria automobile. Si tratta di una misura importante, se non si vogliono rovinare i sedili della propria automobile che, per l’utilizzo di un detersivo sbagliato o troppo corrosivo, potrebbero subire l’effetto negativo della pulizia. Per questo motivo, servendosi di strumenti adeguati, si potranno pulire i sedili al meglio.